La nostra proposta per una Pasqua alternativa

Oggi vi proponiamo una ricetta molto particolare, rustica, ma al tempo stesso delicata, che richiama la festa grazie alla presenza di quel tuorlo giallo e intatto e che ricorda la primavera perché verde dentro e fuori. Qui nel blog, invece, oltre alla Ricetta dei Biscotti alla Canapa e Cioccolato, potete trovare altri consigli su come utilizzare la canapa nei vostri piatti e spero che possiate trovare ispirazione per il pranzo di domenica.

Gli asparagi sulla tavola di Pasqua non potevano mancare e la farina di canapa, mi ha permesso di formare un guscio croccante e saporito che completa il piatto in modo molto armonico.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di farina di canapa
  • 80 gr di burro
  • 50 ml di acqua fredda
  • 1 pz di sale
  • 250 gr di asparagi
  • 100 gr di ricotta di mucca
  • 20 gr di parmigiano
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 tuorli
  • 1 albume

e per finire noce moscata, sale, pepe, olio extravergine di oliva, erba cipollina, germogli di alfa alfa per la decorazione (facoltativi).

Mettete la farina, il burro, l’acqua e il sale in un frullatore o cuttar da cucina. Frullate qualche secondo amalgamare e formare la nostra pasta brisé alla farina di canapa. Se necessario aggiungete qualche goccia di acqua in più. Formate un panetto con le mani e mettete a riposare in frigo per circa 30 min.

Lavate gli asparagi, tagliate la parte finale del gambo, circa 2/3 cm, eliminare con un pelapatate la parte legnosa esterna da metà gambo in giù. Tagliate gli asparagi sottilmente, lasciando 4 punte intatte.
Fate appassire lo spicchio di aglio in padella con un filo di olio, aggiungete gli asparagi, comprese le punte intere e due cucchiai di acqua. Condite con sale e pepe e lasciar cuocere 10 min. Lasciate raffreddare completamente.

Trasferite gli asparagi in una ciotola, aggiungete l’albume, la ricotta, la noce moscata e regolate con un pizzico di sale. Amalgamate con un mestolo e frullate a intervalli, con un frullatore a immersione per ottenere una crema rustica, non troppo liscia. Tenere da parte.

Stendete la pasta brisé alla canapa su un piano di lavoro leggermente infarinato. Ritagliate 4 dischi del diametro di 12/13 cm e foderare dei stampini per mini quiche del diametro di 10 cm. Ritagliate il bordo con un coltello, bucate la base con una forchetta e farcire le quiches con il composto di asparagi. Cuocete in forno a 190 gradi per 15 min.

Togliete dal forno, aggiungere sopra ogni tortina un tuorlo e salare leggermente. Rimettere in forno per circa 2 minuti. Prima di servire aggiungere le punte di asparagi, i germogli e l’erba cipollina finemente tritata.

Fonte