Con la parola Cannabis Light ci riferiamo ai fiori di Canapa (dal potere antiparassitario grazie ai terpeni ed all’odore pungente la quale chimica allontana i parassiti) e con la parola Light evidenziamo il fatto che abbia un THC leggero, inferiore allo 0,6% e molto ricca di CBD, a differenza di quella medica, distribuita dalle farmacie che viene coltivata esclusivamente dallo Stato Italiano che puo’ avere THC molto superiore allo 0,6%.

In campo terapeutico sia il THC che il CBD vengono usati per la cura di varie patologie.

La Marijuana è una sostanza molto interessante e dai molteplici usi, di cui gli studi sono a buon punto nel campo dell’edilizia (per la costruzione di mattoni), si presta molto bene anche come antiparassatario naturale, per la bioplastica, e come combustibile biovegetale ed a basso impatto ambientale.