Poiché in breve tempo milioni di persone hanno iniziato a usare gli oli di CBD, molti consumatori hanno le idee confuse. Vediamo le differenze tra gli oli di CBD che puoi trovare nel mercato:

Olio di CBD isolato

Creato con CBD puro isolato. Non contiene altri cannabinoidi oltre al CBD, quindi non supporta il cosiddetto effetto entourage. Il CBD Isolato è la scelta più sicura per un prodotto da svapo contenente CBD, ma non è la scelta migliore per gli oli di CBD.

Olio di CBD a spettro completo

Contiene estratto di CBD con molti composti diversi, principalmente altri cannabinoidi e terpeni. Tuttavia contiene anche THC in piccole quantità (di solito dallo 0,1% allo 0,2% di THC). Questo livello di THC non è legale nella maggior parte del mondo e potrebbe essere rilevato dalle autorità se decidessero di fare controllo.

Olio di CBD ad ampio spettro

Probabilmente la scelta migliore per la maggior parte degli utilizzatori di oli al CBD. Contiene CBD e altri utili cannabinoidi e terpeni, ma a differenza dell’olio a spettro completo, il THC non viene rilevato.